Ricostruzione unghie: metodi, tecniche e informazioni utili

Ricostruzione unghie: metodi, tecniche e informazioni utili. Iniziamo col dire che, quando si parla di ricostruzione unghie, si intende una tecnica di allungamento o ricopertura delle unghie con il gel oppure con l’acrilico. 

Si tratta di una tecnica in grado di  abbellire e valorizzare al meglio mani e unghie che, si sa, sono una zona di seduzione davvero straordinaria.

Come è possibile intuire dal nome stesso, si va a ricostruire l’unghia naturale. È un trattamento che solitamente viene fatto per motivi estetici, ma che consente anche di sistemare unghie danneggiate o mangiate da chi soffre di onicofagia. 

La ricostruzione delle unghie ha infatti l’obiettivo di dare una maggiore valorizzazione alle vostre unghie, modellando le parti mancanti o danneggiate grazie all’applicazione di una sostanza rinforzante. In questo modo le unghie risulteranno essere esteticamente più gradevoli e, soprattutto, ben protette dall’aggressione degli agenti esterni.

Un po’ di storia

La tecnica di ricostruzione unghie in acrilico (con asciugatura all’aria) nacque primi anni ’50 negli Stati Uniti d’America. La ricostruzione unghie in gel invece, si avvale di prodotti ad ultravioletti che asciugano grazie all’utilizzo di lampade UV. 

Forse non tutti sanno che la scoperta fu quasi un caso e deve essere attribuita ad un dentista la cui moglie soffriva di onicofagia e non riusciva ad avere unghie sane e belle. 

Il dentista, partendo dai prodotti per i denti, realizzò un particolare tipo di resina che spalmò sulle unghie della moglie. La resina, proteggendo lo strato di unghia sottostante, ne permise la crescita. 

Una novità così interessante ci mise ben poco a diventare una moda! Persino la celebre diva Audrey Hepburn volle provare la ricostruzione per risolvere il suo problema di onicofagia. Da allora i miglioramenti sono stati costanti e si sono trovati materiali sempre più performanti: resina, fibre di vetro, polvere di acrilico… Fino ad arrivare ai giorni nostri con l’utilizzo del gel per ricostruzione unghie. 

Ricostruzione unghie con gel

La ricostruzione unghie in gel è una tecnica di allungamento o ricopertura delle unghie. E’ un’ottima soluzione sia per chi soffre di onicofagia, sia per chi vuole avere le mani sempre in ordine senza dover ritoccare lo smalto in continuazione.

Semipermamente: una tecnica di nail art che ti permette di avere mani curate a lungo senza dover ricorrere a smalto e solvente ogni 3 o 4 giorni. Un buon semipermanente ha infatti l’indubbio vantaggio di durare anche 3 settimane.

Il gel per la ricostruzione unghie è una delle modalità più nuove e veloci che ci siano ed ha l’indubbio vantaggio di asciugarsi in pochi attimi grazie all’utilizzo di una lampada UV. Contrariamente a quanto molti pensano, la ricostruzione unghie non danneggia l’unghia, anzi se fatta con i giusti prodotti ne aiuta la crescita.

La ricostruzione della unghie in gel è un’ottima soluzione per chi vuole avere le mani costantemente in ordine e sistemate, senza però dover ricorrere ad acetone e smalto ogni due giorni. È inoltre la tecnica estetica perfetta per chi, a causa di stress o altri motivi, tende a mangiarsi le unghie. Cosa serve per una ricostruzione unghie in gel ottimale? Se non solo non vuoi rovinare le tue unghie ma, anzi, punti a rinforzarle, ti servono due cose:

  • Una buona professionista
  • Prodotti di alta qualità. Negli ultimi anni i prodotti si sono notevolmente evoluti e sono migliorati sia sotto l’aspetto estetico sia nella formulazione in grado di proteggere l’unghia dalle aggressioni esterne.

Ricostruzione unghie con tip

Per realizzare una ricostruzione delle unghie con il gel, si possono scegliere tecniche diverse. Uno dei metodi utilizzati è la ricostruzione unghie con tip, ovvero dei supporti con una forma predefinita che si applicano sulle unghie.

La ricostruzione delle unghie con tip è una tecnica di ricostruzione delle unghie che può essere effettuata sia con gel che con l’acrilico. In questa tecnica si utilizzano delle tip, ossia delle unghie preformate che verranno applicate sopra quelle naturali per avere mani curate, eleganti e per poterne arricchire il fascino. Se opportunamente scelte e ben applicate, le tip potranno garantirvi un risultato accurato e naturale, senza dislivelli e altre imperfezioni.

Le tip vengono realizzate in tantissime colorazioni e in tante misure diverse. Potrete sbizzarrirci scegliendo tip eleganti nei colori nude, tip trasparenti, tip con french a linea rettangolare o con la french inversa che piace molto ultimamente. Dovrete solo farvi ispirare dal vostro gusto e, perché no, dalle ultime tendenze della moda unghie.

Ricostruzione unghie con cartina

Un’altra tecnica di ricostruzione delle unghie prevede l’utilizzo di cartine millimetrate che permettono di lavorare con precisione e meticolosità, andando a definire in modo ottimale la forma dell’unghia, la sua lunghezza etc. Vi è anche una fibra di seta che si utilizza sulle donne che vogliono perfezionare le loro unghie già lunghe e prende il nome di fiberglass.

Le cartine spesso vengono preferite quando non bisogna allungare tutte le unghie di una mano è necessario ricostruire alcuni angolini o nel caso in cui vi sia un’unghia rotta o leggermente più corta.

La scelta di applicare le tip o le cartine è comunque una decisione che spetta all’onicotecnica ed alla cliente ma, in genere, la regola è quella di preferire le cartine nel caso di piccole ricostruzioni che non riguardano tutte le unghie, e le tip quando si tratta di allungamenti consistenti e di esigenza di avere tutte le unghie molto lunghe.

Ricostruzione unghie passo per passo

La ricostruzione unghie in gel, ha una duplice funzione: aiuta l’unghia a crescere protetta e ci evita di dover ritoccare ogni 3-4 giorni lo smalto, che purtroppo tende a rovinarsi con facilità.

Per effettuare un ottimo lavoro è importante rivolgersi ad un’onicotecnica preparata che andrà a scegliere tra due metodologie:

  • Trifasica La metodologia trifasica, si suddivide per l’appunto in tre fasi. Si comincia pulendo l’unghia ed eliminando le cuticole. Dopo di che si realizza una base per rendere il trattamento più duraturo. Si modella l’unghia conferendogli la forma desiderata e per finire si applica un fissante per lucidarla.
  • Monofasica In cui si fa il lavoro in un solo step

Quando parliamo di specialisti possiamo intendere due principali figure. Da una parte abbiamo l’estetista, ovvero una specialista nel campo della bellezza a largo spettro, mentre dall’altra si posiziona l’onicotecnica, specializzata proprio nel campo delle unghie. 

Come fare la ricostruzione delle unghie a casa

Come molti trattamenti estetici, la ricostruzione unghie in gel è un trattamento che potrebbe essere effettuato anche a casa. Tuttavia, bisogna essere consapevoli del fatto che, se ci rivolgiamo ad una onicotecnica esperta in ricostruzione unghie, potremo ovviare a moltissimi problemi dovuti ad una scarsa conoscenza dei trattamenti e delle modalità di limatura e di opacizzazione dell’unghia.

Inoltre, rivolgendoci ad una professionista, avremo la certezza di un lavoro fatto bene e durevole. Ma cosa serve per la ricostruzione unghie? Se decidi di optare per la ricostruzione unghie a casa dovresti comunque acquistare un kit apposito per poter effettuare autonomamente il trattamento. In questo caso ti consiglio comunque di iscriverti prima ad uno dei tanti corsi di ricostruzione unghie.

Per una buona ricostruzione si rende necessario andare da un professionista del settore, il cui lavoro se fatto bene e con prodotti di qualità, non solo vi permetterà di avere unghie belle e alla moda, ma durerà parecchio e vi proteggerà l’unghia naturale consentendole di crescere.

Unghie da salone: il refill ed il ritocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Viewed
Navigazione
Close

Il Mio Carrello

Close

Wishlist

Visti di recente

Close

E' bello vederti qui!

Una password di primo accesso verrà inviata alla tua email

I tuoi dati personali verranno utilizzati per elaborare il tuo ordine, supportare la tua esperienza in questo sito Web e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.

Hai già un account?

Close

Categorie

Il nostro sito Web utilizza i cookie e quindi raccoglie informazioni sulla tua visita per migliorare il nostro sito Web (analizzando), mostrarti contenuti sui social media e pubblicità pertinenti. Consulta la nostra pagina cookies per ulteriori dettagli o accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Settaggi Cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito Web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

EssenzialiIl nostro sito Web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito Web.

AnalisiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo per l'usabilità.

Social mediaIl nostro sito Web inserisce cookie sui social media per mostrarti contenuti di terze parti come Instagram, YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AnnunciIl nostro sito Web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti annunci pubblicitari di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito Web inserisce cookie di terze parti di altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.